NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Il Comune di Rende replica alla Regione sui lavori in località Sinnicura

     

     

    Il Comune di Rende replica alla Regione sui lavori in località Sinnicura

    27 feb 17 In merito alla nota della Regione Calabria redatta del Soggetto Attuatore Ing. Carmelo Gallo, inerente il finanziamento di euro 1.500.000,00 relativo all’intervento di consolidamento in località Sinnicura e pendici Centro Storico, è opportuno -è scritto in una nota- fare alcune precisazioni che evidenziano l’impulso esercitato dall’Amministrazione Comunale di Rende nella realizzazione dell’opera, che non ha taciuto circa i tempi di richiesta di finanziamenti nonché della circostanza che detto lavoro proveniva da precedenti amministrazione. Ed è ,infatti, è innegabile che lo specifico intervento rientra nell’ambito dell’Accordo di Programma del 25/11/2010, finalizzato alla programmazione e al finanziamento di interventi urgenti e prioritari per la mitigazione del rischio idrogeologico, ossia risale a diversi anni addietro l’insediamento dell’attuale amministrazione. Tuttavia, è merito di questa amministrazione se è stato possibile scongiurare la perdita di un ennesimo finanziamento concesso all’ente, con la redazione tempestiva della progettazione definitiva ed esecutiva dell’intervento, necessaria per l’appalto dei lavori medesimi. Si citano i provvedimenti dirigenziali a testimonianza di quanto affermato:
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.238 del 10/11/2014 si è proceduto all’affidamento degli studi geologici inerenti l’area oggetto d’intervento;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.251 del 25/11/2014 si è proceduto all’indizione della gara per l’affidamento delle indagini geognostiche a supporto della progettazione definitiva;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.15 del 03/02/2015 si è proceduto all’indizione della gara per l’affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva dell’intervento;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.121 del 23/04/2015, a seguito dell’espletamento della procedura di gara, si è proceduto all’affidamento della progettazione definitiva ed esecutiva;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.122 del 23/04/2015, a seguito dell’espletamento della procedura di gara, si è proceduto all’affidamento delle indagini geognostiche a supporto della progettazione definitiva;
    • Con deliberazione di Giunta Comunale n.111 del 27/05/2015 è stato approvato il progetto definitivo dell’intervento;
    • Con deliberazione di Giunta Comunale n.122 del 11/06/2015 è stato approvato il progetto esecutivo dell’intervento, trasmesso prontamente all’ufficio del Commissario Straordinario Delegato per l’indizione della gara d’appalto. La gara d’appalto dei lavori è stata espletata dall’Ufficio del Commissario Straordinario Delegato. Bisogna rilevare, in tal caso, che l’aggiudicazione definitiva dei lavori, a causa di ricorsi sull’esito della gara, è avvenuta con Decreto Commissariale n.437 del 17 maggio 2016, a firma del Soggetto Attuatore, ossia dopo quasi un anno dal provvedimento di indizione della gara (Decreto Commissariale n.303 del 17/06/2015). In merito all’esecuzione dei lavori è opportuno precisare che:
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.127 del 20/04/2016 si è proceduto all’affidamento delle prestazioni di direzione lavori;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.164 del 24/05/2016 è stata indetta la procedura di gara per l’affidamento del coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione lavori;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.199 del 14/06/2016 sono state affidate le prestazioni di direttore operativo geologo;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.219 del 30/06/2016 si è proceduto all’aggiudicazione definitiva del servizio di coordinamento della sicurezza in fase di esecuzione lavori;
    • Con determinazione dirigenziale LL.PP. n.220 del 30/06/2016 è stato affidato il servizio di direttore operativo archeologo.
    I lavori sono stati consegnati dal direttore dei lavori individuato dall’ente a seguito di apposita procedura di gara iniziale in data 04 luglio 2016 e dovevano terminare con il giorno 31 marzo 2017. Grazie all’attività di controllo e indirizzo esercitata dall’ufficio tecnico comunale, i lavori sono stati ultimati in data 23 gennaio 2017, ossia con circa due mesi di anticipo rispetto ai termini contrattuali. Da quanto sopra evidenziato emerge che solo grazie ad un’azione incisiva da parte di questa amministrazione comunale è stato possibile garantire la realizzazione di un’opera importante per il territorio rendese in tempi estremamente brevi, evitando la perdita di un importante finanziamento sul dissesto i idrogeologico. E il tema del dissesto idrogeologico è particolarmente caro all’amministrazione guidata dal Sindaco Avv. Marcello Manna che, nel corso degli ultimi due anni, ha elaborato progetti definitivi per l’area cimiteriale nei pressi del centro storico, per la contrada Vermicelli e Pietà, per un importo complessivo degli interventi pari a circa euro 5.700.000,00. I suddetti interventi risultano tutti inseriti nella Banca dati Rendis del Ministero dell’Ambiente e si è in attesa dei relativi finanziamenti. Il Soggetto Attuatore Ingegnere Carmelo Gallo si stupirà anche di tutto questo iter? Vero è che non è dato comprendere se la sua nota è stata ispirata in qualità di ex assessore o come Soggetto Attuatore. E’ evidente che dovrebbe chiarire se parla come tecnico o come politico. Le due cose non sono conciliabili e la nota più che stupire è davvero fuori luogo, ma di ciò riteniamo si dovrà parlare nelle sedi competenti. .

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana di Cosenza"

     

     
Pubblicità
Elezioni

VotoElezioni 2014: -- Regionali - dati definitivi --- Preferenze definitive Cosenza --- i Consiglieri regionali eletti

Elezioni 2013: --- Camera gli eletti in Calabria --- Senato gli eletti in Calabria --- Dati definitivi Senato --- Dati definitivi Camera --- Proiezioni e Affluenze

Elezioni 2012: --- Cassano Ionio (sindaco e seggi), Castrovillari (sidnaco e seggi), Paola (sindaco e seggi) -- Catanzaro (89 su 90) -- Palmi (sindaco e seggi) --- (CS) Eletti sindaci in provincia di Cosenza --- (CZ) provincia Catanzaro --- (KR) Cirò e Roccabernarda--- (RC) provincia di Reggio Calabria --- (VV) provincia di Vibo Valentia

VotoElezioni 2011: Tutti i candidati --- Tutti i sindaci in Calabria --- Elenco scrutatori a Cosenza --- I voti di tutti i candidati Cosenza --- I voti di tutti i candidati Reggio Calabria --- Video Beppe Grillo --- Video Bersani

I dati definitivi dei ballottaggi con seggi ed eletti: Cosenza - Crotone - San Giovanni in Fiore - Provincia Reggio Calabria -

I dati del primo turno di tutti i Comuni della Calabria : Crotone - Reggio Calabria eletti - Catanzaro eletti - Cosenza eletti - Vibo Valentia - Provinciali: -Reggio Calabria --- Tutte le affluenze --- -

Elezioni/ballottaggi: --- Occhiuto strappa la rossa Cosenza "Sarò Sindaco di tutti". Dal c/sinistra accuse di trasversalismo --- Paolini "Rispetto esito elezioni" --- Occhiuto "Sarò Sindaco della riconciliazione" --- Scopelliti ai festeggiamenti di Occhiuto - Chiusi seggi --- Tutte le affluenze in Calabria

 

 


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home .Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore