NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Pd Presila: Fusione comuni risultato storico che ci proietta verso il futuro

     

     

    Pd Presila: Fusione comuni risultato storico che ci proietta verso il futuro

    29 mar 17 "Domenica 26 Marzo è stata una giornata storica per la fascia della presila cosentina: le popolazioni si sono espresse positivamente con il loro voto favorevole nei comuni di Trenta, Pedace, Serra Pedace e Casole Bruzio, ed hanno sancito finalmente l’unità istituzionale, soprattutto dopo che per anni già sostanzialmente queste stesse comunità condividevano tanti altri aspetti socio-culturali". Lo scrive in una nota Marco Oliverio, Segretario Zonale PD Presila. "Perciò -è scritto nella nota- affermiamo che il risultato del referendum sulla fusione dei comuni ci riempie di felicità ed allo stesso tempo ci carica di responsabilità per il futuro prossimo. Registriamo con dispiacere la sconfitta del SI a Spezzano Piccolo ma siamo sicuri che l’idea di Presila Unita sia un idea vincente e che l’idee riformiste e progressiste prima o poi avranno la meglio anche sullo scetticismo e la paura dell’innovazione. Su quest’ultimo paese, qualora la Regione decida di non procedere con l’unificazione, saremo al fianco dell’impegno e della proposta che ha dichiarato sui mezzi stampa il segretario provinciale Guglielmelli facilitando l’unione di quelle forze progressiste e riformatrici che hanno sostenuto l’idea della fusione, per riprovarci prima possibile. Ci tengo a ringraziare personalmente la Regione nelle persone del Presidente Oliverio e dei consiglieri regionali Giudiceandrea e Romeo, che hanno permesso le popolazioni di esprimersi sul tema della fusione tramite lo strumento del referendum; Ringrazio i sindaci dei comuni coinvolti e del loro impegno profuso, ed infine ringrazio i militanti dei cinque circoli del Partito Democratico che hanno lavorato, giorno e notte, alacremente nel portare avanti le Ragioni del SI. E’ stata scritta una pagina storica nel meridione d’Italia perché il nascente comune Casali del Manco sarà il primo comune a nascere dalla fusione tramite un referendum popolare: ciò ci riempie di orgoglio perché si è fatta la storia".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità

VotoElezioni 2014: -- Regionali - dati definitivi --- Preferenze definitive Cosenza --- i Consiglieri regionali eletti

Elezioni 2013: --- Camera gli eletti in Calabria --- Senato gli eletti in Calabria --- Dati definitivi Senato --- Dati definitivi Camera --- Proiezioni e Affluenze

Elezioni 2012: --- Cassano Ionio (sindaco e seggi), Castrovillari (sidnaco e seggi), Paola (sindaco e seggi) -- Catanzaro (89 su 90) -- Palmi (sindaco e seggi) --- (CS) Eletti sindaci in provincia di Cosenza --- (CZ) provincia Catanzaro --- (KR) Cirò e Roccabernarda--- (RC) provincia di Reggio Calabria --- (VV) provincia di Vibo Valentia

Elezioni 2011: Tutti i dati di tutte le elezioni comunali, provinciali di tutti i comuni della Calabria e dei Referendum

Elezioni 2010: Regionali - Comunali - Ballottaggi- Affluenza

 


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore