NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    N.Oliverio "Volume affari agromafie cresciuto del 30%"

     

     

    N.Oliverio "Volume affari agromafie cresciuto del 30%"

    14 mar 17 "Il volume d'affari complessivo annuale delle agromafie ha avuto un balzo del 30% nell'ultimo anno (più 21,8 miliardi di euro) e quasi un prodotto agroalimentare su cinque proveniente dall'estero non rispetta le normative in materia di tutela dei lavoratori vigenti in Italia". E' quanto afferma Nicodemo Oliverio, capogruppo Pd in Commissione agricoltura della Camera in riferimento ai dati emersi dal rapporto agromafie 2017. "In questi anni Governo e Parlamento - prosegue Oliverio - hanno lavorato in pieno per dare all'agricoltura italiana gli strumenti perché questa tendenza possa essere invertita. Sono stati approvate norme per contrastare più severamente il caporalato e sono stati introdotti meccanismi di garanzia affinché la filiera agroalimentare sia improntata a trasparenza e sia capace di garantire prodotti di qualità. Occorre, ora, andare avanti anche introducendo, come suggerito da una proposta di legge a mia firma, il divieto di vendite sottocosto che mascherano sovente produzioni scadenti e meccanismi di commercializzazione illegali". Per Oliverio "le infiltrazioni della criminalità organizzata anche in agricoltura non vedono più differenze tra nord e sud del Paese e nessun territorio è esente da questa minaccia. Istituzioni, forze dell'ordine e consumatori, ognuno deve fare la propria parte per difendere la filiera agroalimentare. Le forze dell'ordine già da tempo si adoperano in modo eccellente con buoni risultati e oggi possono contare rispetto al passato su maggiori strumenti legislativi per fare emergere la legalità e monitorare in modo capillare il territorio. Un apporto importante, inoltre, può arrivare dai consumatori, più attenti oggi alla genuinità dei prodotti;anche loro possono essere parte attiva in questa battaglia attraverso scelte più consapevoli e trasparenti. L'obiettivo ultimo: sconfiggere le agromafie e far emergere un mercato agroalimentare sano e non inquinato".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità

VotoElezioni 2014: -- Regionali - dati definitivi --- Preferenze definitive Cosenza --- i Consiglieri regionali eletti

Elezioni 2013: --- Camera gli eletti in Calabria --- Senato gli eletti in Calabria --- Dati definitivi Senato --- Dati definitivi Camera --- Proiezioni e Affluenze

Elezioni 2012: --- Cassano Ionio (sindaco e seggi), Castrovillari (sidnaco e seggi), Paola (sindaco e seggi) -- Catanzaro (89 su 90) -- Palmi (sindaco e seggi) --- (CS) Eletti sindaci in provincia di Cosenza --- (CZ) provincia Catanzaro --- (KR) Cirò e Roccabernarda--- (RC) provincia di Reggio Calabria --- (VV) provincia di Vibo Valentia

Elezioni 2011: Tutti i dati di tutte le elezioni comunali, provinciali di tutti i comuni della Calabria e dei Referendum

Elezioni 2010: Regionali - Comunali - Ballottaggi- Affluenza

 


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore