NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Gentile "La politica alzi la guardia sulle infiltrazioni della ndrangheta"

     

     

    Gentile "La politica alzi la guardia sulle infiltrazioni della ndrangheta"

    27 gen 17 "Ci sono diverse buone ragioni per complimentarsi con il procuratore distrettuale Nicola Gratteri e il procuratore Cafiero De Rao, dopo le operazioni messe a segno nell'ultima settimana, muovendo dall'ultima, che infligge un colpo senza precedenti al narcotraffico diretto dalla 'Ndrangheta, ma senza trascurare quella che, sequestrando 37 aziende, evidenzia quanto allarmante sia l'infiltrazione delle cosche nel tessuto imprenditoriale calabrese". Lo afferma in una nota il sottosegretario al ministero dello Sviluppo economico Antonio Gentile. "Una di queste ragioni - prosegue - risiede nei numeri stessi dell'operazione contro i narcos: trenta tonnellate di cocaina sono, in termini economici, più di una manovra finanziaria ed è imperdonabile il fatto che tale lavoro sia quasi sparito dalle cronache nazionali. L'altra sta nell'anello di congiunzione che lega l'inchiesta sul traffico internazionale di droga a quella sul reimpiego di capitali sporchi per corrodere e corrompere aziende e imprese impegnate in appalti pubblici. Il ruolo svolto da clan storici come quello dei Piromalli, testimonia il rischio che oggi le istituzioni democratiche stanno correndo in Calabria. Di questo occorre ringraziare Gratteri per il lavoro svolto e che svolgerà, ma non basta se poi la politica non provvede a fare quanto di sua competenza. Sta alla politica, infatti, alzare la guardia contro le infiltrazioni, evitare che gli appalti finiscano nella direzione sbagliata, contrastare le devianze di una burocrazia che fa scempio delle regole di un veramente libero mercato. Da calabrese ancor prima che da uomo politico e, in questa fase, rappresentante del Governo, sento forte il timore per quanto sta accadendo. Le indagini rivelano scenari impensabili e rispetto a tale allarme la politica deve parlare un linguaggio unico e coerente. E' bene che un dibattito pubblico venga dedicato a tutto questo, chiamando tutti e ciascuno alle proprie responsabilità. E' quanto mi impegno a fare coinvolgendo quanti hanno voglia di essere solidali nei fatti e non con le sterili parole rispetto all'attività intrapresa dalla magistratura".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità
Elezioni

VotoElezioni 2014: -- Regionali - dati definitivi --- Preferenze definitive Cosenza --- i Consiglieri regionali eletti

Elezioni 2013: --- Camera gli eletti in Calabria --- Senato gli eletti in Calabria --- Dati definitivi Senato --- Dati definitivi Camera --- Proiezioni e Affluenze

Elezioni 2012: --- Cassano Ionio (sindaco e seggi), Castrovillari (sidnaco e seggi), Paola (sindaco e seggi) -- Catanzaro (89 su 90) -- Palmi (sindaco e seggi) --- (CS) Eletti sindaci in provincia di Cosenza --- (CZ) provincia Catanzaro --- (KR) Cirò e Roccabernarda--- (RC) provincia di Reggio Calabria --- (VV) provincia di Vibo Valentia

Elezioni 2011: Tutti i dati di tutte le elezioni comunali, provinciali di tutti i comuni della Calabria e dei Referendum

Elezioni 2010: Regionali - Comunali - Ballottaggi- Affluenza

 


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore