NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    D'Acri "Verso soluzione problemi gasolio agricolo"

     

     

    D'Acri "Verso soluzione problemi gasolio agricolo"

    08 feb 17 "Gli ultimi mesi per il sistema agricolo regionale non sono stati affatto semplici, il maltempo, con il susseguirsi di nevicate, gelo e pioggia, ha causato danni e disagi di non poco conto ad una grande quantità di aziende calabresi colpendo in maniera consistente intere filiere produttive e comparti". E' quanto afferma, in una nota, il consigliere regionale Mauro D'Acri, delegato all'agricoltura. "Una situazione - prosegue D'Acri - rispetto alla quale abbiamo messo in campo tutta la determinazione necessaria attivando ogni strumento utile per poter giungere, con l'iter necessario, al ristoro dei danni. Anche per questo, unitamente alle modifiche introdotte a livello ministeriale per le procedure che riguardano il gasolio agricolo ad accisa agevolata, abbiamo verificato la possibilità e successivamente deciso di procedere con l'assegnazione provvisoria del 30% del carburante rispetto al totale che spetterebbe ad ogni singolo beneficiario. Domani incontrerò i responsabili dei depositi commerciali autorizzati alla vendita del carburante agricolo agevolato per risolvere, dunque, uno dei problemi che sta interessando le aziende agricole calabresi e causando disagi economici ed operativi di non poco conto; una volta che le aziende avranno ricevuto il carburante lavoreremo per mettere a regime il sistema, velocizzarne ulteriormente l'iter e definire un contesto nel quale queste operazioni potranno essere fatte automaticamente e senza alcun intoppo". "Per quanto ci riguarda - sostiene ancora il consigliere regionale - va detto che con l'assegnazione provvisoria abbiamo costruito un percorso che ci ha portato,dunque ed evidentemente, ad una soluzione non definitiva ma che può, da subito, fornire un aiuto concreto all'agricoltura regionale ed ai suoi protagonisti. A tal proposito, anche con riferimento a tante e come al solito inutili polemiche, giova infatti ricordare che per l'assegnazione di carburante agricolo in agevolazione fiscale per l'anno 2017 è stata prevista una nuova procedura di assegnazione che prevede la gestione completamente informatizzata di tutte le fasi. In pratica il nuovo sistema consentirà, per il futuro, una maggiore semplificazione ed un livello di sicurezza più elevato che permetta di effettuare tutti i controlli previsti dalla normativa di riferimento".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità
Elezioni

VotoElezioni 2014: -- Regionali - dati definitivi --- Preferenze definitive Cosenza --- i Consiglieri regionali eletti

Elezioni 2013: --- Camera gli eletti in Calabria --- Senato gli eletti in Calabria --- Dati definitivi Senato --- Dati definitivi Camera --- Proiezioni e Affluenze

Elezioni 2012: --- Cassano Ionio (sindaco e seggi), Castrovillari (sidnaco e seggi), Paola (sindaco e seggi) -- Catanzaro (89 su 90) -- Palmi (sindaco e seggi) --- (CS) Eletti sindaci in provincia di Cosenza --- (CZ) provincia Catanzaro --- (KR) Cirò e Roccabernarda--- (RC) provincia di Reggio Calabria --- (VV) provincia di Vibo Valentia

Elezioni 2011: Tutti i dati di tutte le elezioni comunali, provinciali di tutti i comuni della Calabria e dei Referendum

Elezioni 2010: Regionali - Comunali - Ballottaggi- Affluenza

 


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore