NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Furbetti del cartellino a Rogliano, due medici, capo infermiere e ausilirio sospesi per un anno

     

    Furbetti del cartellino a Rogliano, due medici, capo infermiere e ausiliario sospesi per un anno

    07 feb 17 Sono due i medici sospesi per un anno dalle loro funzioni assieme a un capo infermiere e a un ausiliario a seguito dell'operazione All Walking condotta dai carabinieri e coordinata dalla Procura di Cosenza. Altri 14 tra medici, dirigenti e personale amministrativo dovranno attenersi all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. I destinatari dei provvedimenti, è stato spiegato nel corso della conferenza stampa che si è svolta in Procura a Cosenza, sono accusati, a vario titolo, di truffa aggravata, sostituzione di persona e falso ideologico. Su cinquantotto dipendenti degli uffici di Rogliano dell'Azienda sanitaria provinciale di Cosenza, ben 48 sono stati monitorati e denunciati. Sono stati registrati 725 episodi di assenteismo per un ammanco di circa 1500 ore. "In un momento storico in cui la sanità cosentina è in difficoltà - ha sostenuto il procuratore della Repubblica di Cosenza Mario Spagnuolo - ci sembrava opportuno mettere un punto, e richiamare al rispetto delle regole. Abbiamo spedito le carte all'Ufficio legale dell'Ente. Sarà ora il vertice dell'Azienda a valutare, secondo le prescrizioni della legge Madia, le successive conseguenze e la comunità farà le proprie valutazioni. Il nostro compito è quello di far fronte a fenomeni di illegalità diffusa nella pubblica amministrazione, e a questa indagine ne seguiranno altre, che spero di completare nel migliore dei mondi".

    Indagati risultano: Claudio Viteritti, 57 anni, residente a Mangone; Stano Carpino, 60 anni, residente a Mangone; Antonietta Apa, 61 anni, residente a Rogliano; Domenico Andrieri, 72 anni, residente a Cellara; Concetta Floccari, 60 anni, residente a Cellara; Andrea Scalercio, 54 anni, residente a Mendicino; Elio Oliveti, 65 anni, residente a Rogliano; Rosaria D’Ambrosio, 61 anni, residente a Cosenza; Maria Concetta Falbo, 56 anni, residente a Rogliano; Fabio Oddo, 60 anni, residente a Rogliano; Lucrezia Carmela Minò, 55 anni, residente a Malito; Oscar Marsico, 58 anni, residente a Malito; Susanna Gullo, 61 anni, residente a Castrolibero; Adonella Margherita Mancini, 60 anni, residente a Rogliano; Antonio Acquesta, 70 anni, di Rogliano; Antonio Pasquale Cicirelli, 64 anni, di Rogliano; Pasquale Mottola, 57 anni, di Cosenza; Vincenzo Fuoco, 50 anni di Rogliano.

    --- Video Conferenza in Procura Cosenza (VIDEO)

    --- Video Operazione CC assenteismo Asp Rogliano (VIDEO)

    link correlati:

    -- Operazione CC per assenteismo in Asp Rogliano, 18 misure cautelative

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore