NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Laghi: bene legge su albi professionali in ambito educativo

       

       

      Laghi: bene legge su albi professionali in ambito educativo

      15 apr 24 "È stato approvato in questi giorni in Senato il disegno di legge che istituisce gli albi per le professioni in ambito educativo: pedagogista ed educatori professionali socio-pedagogici. Ad accogliere con favore l'importante traguardo raggiunto in onore dei professionisti della formazione educativa è il consigliere regionale Ferdinando Laghi, capogruppo di 'De Magistris Presidente', il quale plaude al passaggio legislativo che pone le basi per un'importante evoluzione professionale". E' quanto si afferma in una nota duffusa dallo stesso Laghi. "Finalmente - afferma il consigliere regionale - viene riconosciuta la dignità professionale a queste due categorie che, da sempre, hanno svolto e svolgono un ruolo fondamentale per l'educazione collettiva. Questa legge ha anche una ricaduta importante per la nostra regione poiché queste categorie di professionisti potranno dare un contributo nei comparti educativo, sociale, scolastico, formativo, penitenziario e socio-sanitario. Inoltre, la legge delinea i requisiti specifici per l'iscrizione e l'istituzione del relativo ordine nazionale, con la possibilità di essere iscritti a entrambi gli albi. Un vero e proprio atto dovuto che rende giustizia al lavoro e all'impegno di queste due importanti categorie professionali".

      ę RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2003-2024 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito