NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtità . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Melfi-Cosenza, le pagelle

    Baclet il migliore in campo

     

    Melfi-Cosenza, le pagelle

    28 gen 17 Cosenza cinico e spietato. Sfrutta le unche inegnuità dei padroni di casa e scopre un Baclet infallibile cecchino. De ANgelis deve alzare la voce nello spogliatoio tra primo e secondo tempo sortendo la grande reazione dei suoi che stavano subendo gli avversari. Rivisti errori di "distrazione da mercato". Nella seconda metà il nuovo Cosenza che aggredisce l'avversario e non perdona negli unici due errori. Per il Melfi un palo di De Angelis.

    PERINA 6.5 Due interventi da par suo e il palo che lo aiuta.Da il pallone del secondo gol a Baclet direttamente da rimessa che gli vale punti come assist
    CORSI 6 Fa sempre la sua parte. Ora di più che ha la concorrenza che lo sprona.
    TEDESCHI 6.5 Ritorna ad essere Tedeschi. Oggi lo si è visto ancor di più padrone del pacchetto arretrato. Inutili i cross in area dove di testa primeggia.
    BLONDETT 6 Probabilmente lui è uno dei distratti dal mercato. Due volte gli scappa De Angelis che in una prende un palo. Si riscatta nel secondo tempo.
    D’ANNA 6 Sotto la media nel primo tempo si rifà nei secondi 45 minuti.
    D’ORAZIO 6.5 Sostituisce D'anna e da la spinta in più sulla fascia che permette di tenere in ansia l'avversario che non trova le misure a sinistra
    MUNGO 5.5 In giornata no deve lasciare spazio a Letizia.
    LETIZIA 6.5 Cambia il volto della partita con una prestazione maiscuola in avanti. Tanta esperienza e grandi fraseggi con Cavallaro.
    RANIERI 6.5 Ancora una grande prestazione del baby bergamasco che detta i tempi e serve l'assit del gol a Baclet
    CACCETTA 6 Oggi la vera vita da mediano. Tanta legna ed un cliente scomodo come Marano da gestire. Non disdegna le puntate in avantie quando lo fa solo Gragnnaiello gli toglie la palla dai piedi
    STATELLA 6.5 Primo tempo con la testa al mercato probabilmente. Si trasforma nella ripresa e torna lo Statella di sempre.
    BACLET 7 Una doppietta da cecchino. fa le prove qualche minuto prima ma Gragnianiello fa il miracolo. Poi lo uccella due volte. Ritrova la sua posizione grazie a De Angelis che lo fa variare in avanti.
    CAVALLARO 6,5 Ci prova subito ma trova un Gragnaniello molto attento. Nella sua fascia non ce n'è per nessuno.
    MERONI SV Entra al posto di Cavallaro negli ultimi tre miinuti per tenere palla. Una conferma del tecnico che punta anche su di un bravo giovane che sarà importante in chiave play off.
    DE ANGELIS 7.5 Tira fuori gli attributi ai suoi tra primo e secondo tempo. Paret con il 4-3-3 che però non funziona nel primo tempo. Bravo il Melfi a costringere i suoi alle palle lunghe senza poi aggredire in avanti. Nel secondo tempo parte con un incredibile 4-2-4, con Letizia che si sobbarca anche qualche lavoro di ricucitura col centrocampo in più, che sonvolge i piani a Bitetto che non trova la risposta adatta. Poi chiude con un attaccante in linea sulla mediana per far maggiore filtro e trova anche i gol.

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Calcio"

     

     
Pubblicità

 

Video

Foto

 


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtità . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore