NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Il Crotone indica Pescara come secondo stadio

     

    Il Crotone indica Pescara come secondo stadio

    210 giu 16 Ne Cosenza, ne Napoli, Ne Salerno, ne Bari ma addirittura Pescara. Questa l'indicazione che il presidente del Crotone, Raffaele Vrenna, ha comunicato alla Lega di Serie A nel caso in cui 'Ezio Scida di Crotone non dovesse essere pronto per l'inizio del campionato di serie A. Cioè 607 km distante dallo Scida di Crotone per un viaggio di oltre 5 ore. Altro che trasferta. Il debutto in A ha così mostrato i suoi lati negativi. Ma questo è il prezzo da pagare per i ritardi dei lavori di adeguamento. Ieri, termine ultimo per comunicare la sede delle gare casalinghe, Vrenna ha depositato in Commissione Criteri Infrastrutturali e Sportivi-Organizzativi la documentazione che prova la licenza d'uso per l'eventuale utilizzo dello stadio "Adriatico-Cornacchia" di Pescara. "Un adempimento necessario - è detto in una nota della società di calcio calabrese - in attesa dell'adeguamento dello stadio 'Ezio Scida' ai parametri richiesti per gli incontri di Serie A Tim: presso lo Scida è infatti prevista la costruzione di una tribuna mobile da 7 mila posti in sostituzione dell'attuale e l'implementazione della Goal-line Technology". Il presidente Vrenna ha ringraziato il Comune, la Prefettura e la Questura di Pescara, nonché il Presidente della Delfino Pescara 1936, Daniele Sebastiani, per la disponibilità dimostrata.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Calcio"

     

     
Pubblicitą
Guarda il TG TEN

 

Video

Foto

 


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore