NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . UniverstitÓ . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Partitella in famiglia con cinque gol per Cosenza

     

     

    Partitella in famiglia con cinque gol per Cosenza. Uno spot per i Lupi

    26 ago 12 E' finita 3 a 2 per gli uomini in casacca blu la partitella in famiglia che il tecnico ha fatto disputare ai suoi uomini per chiudere la fase di preparazione pre campionato. Non potendo trovare sparring partener liberi, tutte le squadre sono impegnate in partite di Coppa Italia o amichevoli definite da tempo, la Nuova Cosenza Calcio ha scelto di far disputare l'amichevole con tutti gli uomini a disposizione. Da una parte sono scesi in campo Perri; Bruno , Parisi, parenti, Varriale; Slavino, Benincasa, Pesce, Marano, Mosciaro, De Cicco. Dall'altra parte il tecnico Gianluca Gagliardi ha schierato Straface; Akuku, Scigliano, Sicignano, Liotti; Piromallo, Fiore, Caputo; Lepiane, Guadalupi, Arcidiacono P. Le reti sono state realizzate, in pomerggio al limite della sopportazione per il caldo da Mosciaro (doppietta) e Marano per i blu e una doppietta di Varriale per la squdra in casacca gialla. Al termine dell apartita lo sciogliete le righe e appuntamento per martedì prosimo quando si riprendereà con la preparazione tipo campionato.

    Uno spot per i Lupi. Comunicato Nuova Cosenza Calcio: Cosenza calcio: tutto riparte da dove era finito, dove il popolo rossobl¨ ogni volta rinasce, vive, si congeda, triste o felice, si dispera, si entusiasma e dove sente battere forte il cuore per quella passione verso lupi battaglieri e affamati di vittorie. E’ sempre soltanto dal San Vito e dai suoi spalti infatti che riprendono quota le speranze per una nuova stagione ricca di emozioni. Ed Ŕ proprio all’insegna di questo spirito, coinvolgendo l’immancabile dodicesimo uomo in campo, ovvero la tifoseria bruzia, il suo imprescindibile supporto, i suoi cori, i suoi vessilli, che, in tempi record, Ŕ stata realizzata la campagna promozionale di abbonamenti 2012/2013. Due intensi giorni di produzione video sotto un sole cocente che ha infiammato l’erbetta dello stadio, con l’intento di chiamare a raccolta i tifosi, veri protagonisti delle annate calcistiche che da quasi un secolo accompagnano le domeniche dei cosentini doc. E per trasmettere, soprattutto, il chiaro messaggio che la societÓ e la squadra hanno bisogno di loro. Il piccolo e bravo Gianmarco Ruffolo, giÓ interprete di un precedente spot ideato e curato da Luigi Vircillo, la simpatia verace di Vincenzo “Guru” Iaconianni, oltre all’accattivante condottiero Manolo Mosciaro, sorprendente scoperta davanti alla camera da presa, in pochi secondi restituiscono il nucleo dell’amore verso questi colori, fatto di unione, aggregazione, goliardia. Il lavoro, pensato e confezionato da Mad Company e da Visualia, sarÓ diffuso sui principali canali di comunicazione per l’intera durata della campagna abbonamenti, prologo di un filo conduttore che sarÓ seguito nell’arco del campionato. La dirigenza della Nuova Cosenza calcio punta cosý ad avviare un rinnovato corso gestionale, che faccia tesoro dell’esperienza della precedente stagione, migliorando il percorso intrapreso e rafforzando il dialogo con i tifosi che, per citare lo stesso Manolo Mosciaro direttamente dal rettangolo di gioco, “non ci lasceranno soli”. Per visualizzare lo spot, ottenere informazioni sulla campagna abbonamenti e contatti, la societÓ Nuova Cosenza Calcio vi invita a visitare l'indirizzo http://www.nuovacosenzacalcio.it

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Calcio"

     

     

 

Video

Foto

 


    Facebook
 Ultime Notizie
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . UniverstitÓ . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore