NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . UniverstitÓ . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Cosenza, calciatori regolarmente in campo

     

    Cosenza, calciatori regolarmente in campo. Sparito Musca. I calciatori "Per noi scelta naturale"

    24 mag 11 "Mi inchino alla professionalità di questo gruppo di uomini che ha deciso di scendere regolarmente in campo ad allenarsi e portare a termine il campionato salvando la squadra in questi play out". Con queste parole Luca Bruni, addetto ai rapporti tra la squadra e la società, ha esordito al termine di un travagliato inizio settimana dei calciatori del Cosenza Calcio. "Professionisti seri che ancora una volta, e non ce n'era bisogno di dirlo, hanno dimostrato di essere quelli che tutti abbiamo imparato a consocere sul campo. Nonostante tutto". Parole che scuotono le anime di chi le ascolta ma che raccontano un'amarezza di chi si e' impegnato oltre misura per trovare una soluzone. "Devo ringraziare pubblicamente Marcello Spadafora per la sua iniziativa "Cosenza cè" che ha già raccolto 20.000 euro e ssta continuando a raccogliere fondi che verranno conqsegnati alla squadra. Un passo come tanti altri che stiamo cercando di compiere da qui a breve quando riusciremo a garantire un altro stipendio ai calciatori". Insomma chi doveva muoversi ancora si nasconde dietro le parole di rimpalli e palleggi e poi delega e lascia la patata bollente all'amministratore Funari delegato a gestire questa fine campionato così tribolata. Le mosse sono tutte aperte. Ancora esistono spiragli molto ampi di trattaive come assicura l'avvocato Aristide Leonetti portavoce dei calciatori. "Stiamo lavorando" assicura senza aggungere altro. Prima della decisione momenti di attesa con un gruppo di tifosi che a mo' di sfotto' verso la società a mostrato delel copie di banconote da 100 euro sventolandole come a dire "Ci pensiamo noi". Un onda che comincik aa muoversi. Primo contatto dle pomeriggio con una bandiera rossblu' di passaggio al San Vito, Ugo Napolitano, allenatore della formazione allievi. Parla con i tifosi, li stimola e raccoglie la richiesta di sentire Capitan Fiore e tutto il gruppo che nel frattempo per circa un ora e' rimasto al chiuso dello spogliatoio. Qui l'AD Funari ha parlato loro sulla situazione attuale e dei movimenti immediati in programma. "Ho fatto il mio discorso elettorale" confessa ironicamente alla stampa "Vedremo da qui a poco la decisione che prenderanno, ma sono ottimista. Confido in loro e nella loro professionalità". Nello spogliatorio rimane l'avvocato Leonetti che prospetta il da farsi al gruppo. Poco dopo l'uscita dei giocatori sottolineata dal coro degli ultras presenti e l'incontro con tutto il gruppo. A seguire l'inzio dell'allenamento. manca Giacomini che e' giustificato per problemi in famiglia e Musca. Per qeust'ultimo capitolo a parte. La societa' nonsa ufficialmente nulla. Il giocatore si e' allontanato dalla squadra senza alcuna spiegazione. I compagni prendono le distanze da lui. Pare che avesse preannunciato di allonatanrsi nonostante avesse preso, a differenze di molti, gia' due stipendi. La sua situazione dopo la "sbroccata" fatta a fine gara contro l'Andria sembra non essere molto chiara. Per di piu' essendo l'unico difensore centrale rimasto, la sua assenza perserà sull'economia del gioco difensivo del Cosenza. Mister De Rose dovra' inventarsi qualcosa per porvi rimedio. Intanto la squadra ha concordato il programma con il tecnico che consiste con un allenamento giornaliero, domani mattina, uno giovedì pomeriggio ed un altro il venerdì mattina. Poi trasferimento a Lucca in autobus per poi rientrare domenica dopo la gara.

    Video: Cosenza Calcio

    Questo il comunicato dei calciatori: “Oggi, al rientro dalla pausa concessa prima degli ultimi allenamenti in vista della gara di andata della fase di play out, nell’attesa dei compagni di gioco momentaneamente assenti, tutti i componenti della squadra hanno ripreso regolarmente i lavori di preparazione dell’incontro contro il Viareggio. Evento normale per calciatori professionisti che vogliono, sino all’ultimo minuto di questo particolare campionato, onorare la maglia e la storia del Cosenza Calcio 1914. La scelta naturale di rispettare i propri compiti e doveri Ŕ dettata dall’affetto particolare che la tifoseria rossobl¨ sta manifestando tangibilmente in queste ore nei confronti di tutti i calciatori. Di grande effetto e molto apprezzate dalla squadra sono le iniziative spontanee di raccolta fondi attivate dal responsabile dei rapporti con la tifoseria, Marcello Spadafora, e da altri componenti della societÓ civile cosentina, che non necessariamente seguono direttamente le sorti calcistiche della squadra ma che hanno a cuore la permanenza nella serie attuale quanto la salvezza e il rilancio della societÓ calcistica della propria cittÓ. La squadra tiene a garantire alla propria tifoseria che nei due incontri di play out sarÓ profuso tutto l’impegno necessario per salvare sul campo il campionato del Cosenza Calcio 1914, ma anche per dimostrare che con la buona volontÓ, con la serietÓ e l’amore sincero per questa maglia Ŕ possibile raggiungere tutti gli obiettivi prefissati. Alla luce di tutto ci˛, nel rinnovare il proprio attaccamento ai colori sociali, i calciatori ringraziano sentitamente quanti hanno sinceramente manifestato sensibilitÓ nei loro confronti. La squadra si augura che gli imprenditori che hanno a cuore le sorti sportive e non della cittÓ di Cosenza compiano, nel poco tempo rimasto a disposizione, atti positivi e concreti finalizzati alla salvezza del titolo sportivo della societÓ rossobl¨, patrimonio inestimabile di tutta la provincia cosentina”.

     

    I tifosi mostrano le finte banconote da 100 euro

    Napolitano parla con i tifosi

    I calciatori parlano con i tifosi

    Inzia l'allenamento, Mister Di Leo

    Mister De Rosa

    I Lupi si allenano

     

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Calcio"

     

     

 

Video

Foto

 


    Facebook
 Ultime Notizie
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . UniverstitÓ . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © dal 2004 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore