NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Apple rinnova la sua gamma

    Tim Cook presenta i nuovi iPad

     

    Apple rinnova la sua gamma: iPad mini, iPad4, Mac Mini, iMac, MacBook 13 retina

    23 ott 12 Come preannunciato dai rumors la Apple ha rinnovato la sua gamma introducendo il nuovo iPad mini, un nuovo iPad di 4a generazione, i nuovi iMac con schermo ultrasottile, il nuovo Mac Mini ed il nuovo MacBook Pro da 13" con schermo retina display. Una sventagliata di prodotti che ringiovanisce la sua offerta nel campo dei computer.Tra le novità la presentazione di un nuovo hard disk ibrido, in parte SSD ed in parte in movimento. E' venduto in opzione nelle configurazioni e viene chiamato Fusion Drive. I tagli sono da 1 o 3 Tera con la parte SSD da 128 GB. Il disco viene gestito automaticamente dal sistema. Partiamo dalla novità assoluta:

    iPad mini:

    Il nuovo iPad mini ha uno schermo di 7.9" è più sottile (7.2 mm) del 23% dell'iPad normale, e pesa quasi la metà del fratello maggiore cioè 308 grammi. Sta in una mano ed ha i bordi più sottili rispetto al fratello maggiore. La risoluzione dello schermo è di 1024x768 pixel come iPad 2, la videocamera frontale è HD e la quella posteriore è da 5 mega pixel. Il processore è l'A5, loo stesso che monta anche iPad 2, e la batteria ha dieci ore di autonomia. Supporta LTE ed ha la velocità raddoppiata del wi-fi. Il connettore è il Lightning, quello più piccolo, appena presentato su iPhone5 e i nuovi iPod touch. iPad mini supporta Siri e viene venuto nei colori bianco, con retro argento e nero, con retro ardesia. I prezzi sono di 329 euro per il modello 16GB wifi, 429 euro per il modlelo 32 GB, fino ad arrivare ai 529 euro per il modello 64GB. il modello con connessione 3G ha un sovrapezzo di 130 euro quindi: 459, 559, 659 euro, rispettivamente il 16, 32 e 64GB. I pre ordini di iPad mini partiranno il 26 ottobre , anche in Italia, e verranno distribuiti a partire dal 2 novembre. Due settimane dopo verranno distribuiti i modelli 3G. Per iPad mini è disponibile anche la smart cover a 39 euro.

    Ipad mini visto da dietro

    iPad 4

    In pratica è un aggiornamento dlel'ultimo iPad. Ha il nuovo processore A6x (raddoppia le prestazioni rispetto al precedente A5x perchp oltre ad essere un dual core ha la parte grafica quad core), il supporto di LTE e il wifi con velocità raddoppiata. La batteria ha un autonomia di 10 ore. Naturalmente ha il nuovo mini connettore Lightning. I prezzi del nuovo iPad sono 629, 729, 829 euro per i modelli 16, 32 e 64 GB. Il modello iPad 2 rimane a listino a 399 euro per la versione wifi a 16GB e 519 euro la vesrione 16 GB con wifi+3G

    iMac

    Schermi ultrasottili per l'imac presentato in due versioni da 21.5" e da 27". Schiller lo ha definito il più bel iMac mai prodotto. E' più sottile dell'80% del vecchio iMac con il vetro attaccato al display in un unico blocco antiriflesso. Ha la telecamera HD frontale due microfoni e casse stereo. iMac ha 4 porte usb3, 2 porte Thunderbolt, 1 porta gigabit ethernet, uno slot SDXC per le schede video/foto. A scelta è possibile montare il disco Fusion Drive, solo dall'Apple Store.
    - Il 27" monta un processore Intel quad core i5 da 2.9 ghz, 8 gb di ram, una scheda video nvidia GeForce GT 660m, un hd da 1Tb da 7200 rpm e costa 1899 euro (1.799$ in usa) il modello base (espandibile a 16 o 32 GB) , quello con scheda video GeForce GT 675m costa 2079 euro. Disponibilità a dicembre.
    - Il 21.5" invece monta un processore Intel quad core i5 da 2.7 ghz, 8 gb di ram, una scheda video nvidia GeForce GT 640m, un hd da 1Tb da 5200 rpm e costa 1379 euro (1299$ in usa) il modello baseE' espandibile a 16 GB. Disponibilità a novembre.

    Mac Mini

    Su questo prodotto entry level della classe desktop Apple continua a puntare rinnovandolo nelle sue due versioni normale e server. Il nuovo mini avrà due version: la classica con un dual core i5 da 2.5 Ghz (con Turbo Boost fino a 3.1 Ghz) con 4 Gb di ram e un hd da 500 GB 649 euro (599$ in usa) e un quad core i7 a 2.3 Ghz con 4GB di Ram e hd da 1TB a 849 euro (799$ in usa). la versione server invece monterà il quad core da 2.3 Ghz con 4 GB di ram e 2TB di HD a 1049 euro (999$ in usa).

    Mac Book Pro 13" retina display

    Dotato di schemo retina display con risoluzione 2560x1600 pixel da 13" il nuovo MacBook Pro sarà disponibile in tre configurazione ed avrà processori Intel Dual Core i5 o i7 con Ivy Bridge, una scheda grafica Intel HD Graphics 4000, 8 GB di Ram e una batteria con 7 ore di autonomia. Il nuovo modello base costerà la bellezza di 1799 euro in Italia.

    Pagina in continuo aggiornamento

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Innovazione e tecnologia"

     

     

Il nuovo iPhone5


   

Facebook

 Ultime Notizie
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore