NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Inchiesta "Costa pulita" nel vibonese, chiesto rinvio a giudizio per 82

     

     

    Inchiesta "Costa pulita" nel vibonese, chiesto rinvio a giudizio per 82

    28 mar 17 I pm della Dda di Catanzaro Andrea Mancuso e Annamaria Frustaci hanno chiesto al gup distrettuale, Pietro Carè, il rinvio a giudizio per tutti gli indagati coinvolti nell'inchiesta "Costa Pulita" a carico delle famiglie Mancuso di Limbadi, Accorinti di Briatico e Il Grande di Parghelia. Si tratta di 82 persone, accusate, a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsione, usura, appalti truccati, danneggiamenti e detenzione illegale di armi. Il Gup ha ammesso come parti civili i comuni di Vibo Valentia, Briatico e Parghelia, la Provincia di Vibo e l'associazione antiracket rappresentata dall'avvocato Giovanna Fronte. Ammessi anche gli imprenditori Salvatore Barbagallo di Briatico, Francesco Cascasi di Vibo Marina, Giuseppe Di Masi, Angelo Derenzo, socio della Tirrena Trasporti srl", oltre ad altri titolari di attività imprenditoriali del territorio. Resta fuori invece un altro sodalizio, la "Paolo Borsellino Onlus", mentre il Ministero dell'Interno non si è ancora costituito, anche se potrà farlo in apertura dell'eventuale dibattimento. Ventotto degli indagati hanno fatto richiesta di rito abbreviato. Tra questi l'ex sindaco di Briatico Francesco Prestia e quello attuale, Andrea Niglia, che ricopre anche la carica di Presidente della Provincia. Richiesta di rito alternativo avanzata anche dal boss Cosmo Michele Mancuso, da Antonio Accorinti e Carmine Il Grande, ritenuti i vertici delle rispettive famiglie. La decisione del gup è attesa nel mese di aprile.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore