NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Procuratore Facciolla "Non un furbetto ma un tecnico della materia"

     

    Procuratore Facciolla "Non un furbetto ma un tecnico della materia"

    24 mar 17 “Non un furbetto qualunque ma un tecnico addentrato alla materia”. Così definisce il procuratore della Repubblica di Castrovillari Eugenio Facciolla il pensionato arrestato questa mattina dalla Guardia di Finanza che si spacciava per funzionairo UE. “Lui possedeva della documentazione della Unione Europea, attualmente al vaglio della Guardia di Finanza e sapeva spenderla molto bene. Con questa documentazione era riuscito a creare dei falsi così come il tesserino per accreditarsi verso coloro che abitualmente accedevano ai fondi europei. Era quindi a conoscenza dei meccanismi della UE e sapeva come intervenire per avvalorare la sua posizione presso le vittime”. Sulla complicità di terzi il Procuratore si cela in un ‘no comment’ sottolineando come l’inchiesta ancora prosegue da parte della Guardia di Finanza che sta operando sul territorio per scoprire, anche, il perché di come finanziamenti finiscano in mani sbagliate in una terra che ha realtà importanti, anche agricole, a cui sono destinate le agevolazioni europee”. L’inchiesta continua.

    Link collegati:

    -- Prendeva tangenti spacciandosi per funzionario UE, pensionato arrestato da Gdf Rossano

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore