NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Viadotto Cannavino, 20 giorni di chiusura per controlli

     

    Viadotto Cannavino, 20 giorni di chiusura per controlli

    17 mar 17 La gestione del traffico e i percorsi alternativi in vista dell'avvio dei lavori di manutenzione straordinaria del Viadotto 'Cannavino' lungo la strada statale 107 'Silana Crotonese' in provincia di Cosenza è stato l'argomento al centro dell'incontro svoltosi, in sede di Comitato operativo viabilità (Cov), nella Prefettura di Cosenza alla presenza di rappresentanti di Anas, delle forze dell'ordine e dei Comuni di Cosenza, Celico, Casale, Bruzio, Rovito, Spezzano Piccolo, Spezzano della Sila, Trenta. Il ponte presenta un avvallamento della sede stradale nella parte della campata centrale che ha provocato allarme negli utenti e negli Enti locali della zona Nel corso della riunione, rende noto l'Anas in un comunicato, "sono stati individuati e condivisi i percorsi alternativi da utilizzare durante tutte le fasi dei lavori con l'obiettivo di garantire la sicurezza degli utenti". Anas ha illustrato le caratteristiche degli interventi in fase di attuazione e i monitoraggi di lungo, medio e breve termine che verranno attuati mediante strumenti tecnici e laser scanner. Inoltre Anas, per verificare la sicurezza dei terreni, ha avviato una campagna di indagini in corrispondenza delle fondazioni del viadotto mediante strumenti tecnici (inclinometri). "Al fine di limitare al massimo i potenziali disagi per i territori attraversati dai percorsi alternativi - è scritto nella nota - e, comunque, in linea con il cronoprogramma illustrato da Anas, è stata prevista la chiusura totale per 20 giorni del viadotto, e la chiusura parziale per 80 giorni: 39 giorni chiusura parziale con senso unico alternato e deviazione dei mezzi pesanti superiori a 35 quintali sul percorso alternativo A2 'Autostrada del Mediterraneo', Strada Statale 616 'Di Pedivigliano' e Strada Statale 108 bis 'Silana di Cariati' e viceversa; 20 giorni chiusura totale con deviazione dei veicoli leggeri e pullman di linea sul percorso SP 225 'Vallecupo' tra lo svincolo di Spezzano Piccolo e Cosenza centro; per i veicoli pesanti il percorso indicato quale alternativa è A2, SS 616 e SS 108 bis e viceversa; 42 giorni chiusura parziale con senso unico alternato e deviazione dei mezzi pesanti superiori a 35 quintali sul percorso alternativo A2, ASS 616 e SS 108 bis e viceversa". Dalla chiusura totale, l'Anas escluderà i giorni delle festività pasquali. Il traffico locale tra Cosenza e Rovito potrà continuare a utilizzare il normale percorso lungo la strada 107 tra i rispettivi svincoli (Cosenza Centro - Cosenza Cimitero - Pianette di Rovito - Rovito) quello locale, dei Comuni di Celico e Spezzano Sila in direzione Crotone non subirà deviazioni mentre in direzione Cosenza seguirà il senso inverso di marcia. "Anas - conclude la nota - assicura che comunicherà i percorsi alternativi nelle giornate interessate dai lavori di manutenzione del viadotto mediante apposite ordinanze, indicando nello specifico la regolamentazione del traffico, garantendo inoltre, che rimarrà sempre in funzione il monitoraggio continuo che, in caso di necessità, attiverà immediatamente il rosso sulle lanterne semaforiche all'ingresso del viadotto impedendo, in tal modo il transito sul ponte".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore