NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    A Cirò una fiaccolata per Antonella

     

     

    A Cirò una fiaccolata per Antonella

    12 mar 17 Una fiaccolata silenziosa e molto partecipata per le strade di Cirò Marina. Così la città calabrese ha inteso rispondere all'appello lanciato per ricordare Antonella Lettieri, la donna di 42 anni, uccisa nella sua abitazione la sera dell'8 marzo. Ad organizzare la manifestazione è stata l'Amministrazione Comunale che ha voluto in tal modo esprimere "vicinanza alla famiglia di Antonella" e affermare "una piena e totale condanna per qualsiasi forma di violenza sulle donne", ma anche manifestare "solidarietà a tutte le vittime della violenza". Alla fiaccolata, che è partita dalla piazza antistante il Municipio e ha attraversato le strade del centro per raggiungere l'abitazione della donna uccisa, sono intervenuti, tra gli altri, il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio e il deputato del Pd Nicodemo Oliverio. Tanti i sindaci presenti assieme al primo cittadino di Cirò Marina, Nicodemo Parrilla. Molti dei partecipanti al corteo, oltre alle fiaccole, hanno in mano dei palloncini rossi. Sono stati gli organizzatori a chiedere ai cittadini di esibire un oggetto di quel colore proprio per ribadire il no fermo e deciso ad ogni forma di violenza sulle donne.(

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore