NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Cantiere abusivo sequestrato da Gdf al nuovo porto di Crotone

     

     

    Cantiere abusivo sequestrato da Gdf al nuovo porto di Crotone

    02 mar 17 Un cantiere abusivo è stato sequestrato nell'area del nuovo porto di Crotone dalla Compagnia della Guardia di finanza. Denunciate due persone ritenute responsabili di violazioni alla normativa sull'edilizia. I finanzieri, nel corso di servizi di controllo economico del territorio, hanno effettuato un accesso al cantiere sulla banchina di riva del molo sottoflutti all'interno del quale alcuni operai erano intenti alla realizzazione di una recinzione, mediante il posizionamento di barriere di cemento. Insospettiti dalla presenza di un escavatore in un'area dichiarata a rischio ambientale, i finanzieri hanno effettuato degli accertamenti dai quali è emerso che le opere realizzate erano in contrasto con la concessione demaniale rilasciata dall'Autorità Portuale di Gioia Tauro e, di conseguenza, risultavano prive anche del permesso a costruire che avrebbe dovuto rilasciare il Comune di Crotone.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore