NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Emergenza acqua a Nicotera, cittadini bloccano i treni a Rosarno

     

    Emergenza acqua a Nicotera, cittadini bloccano i treni a Rosarno

    31 gen 17 Circolazione dei treni bloccata sul versante tirrenico della Calabria, a Rosarno, a causa di una manifestazione di protesta del "Movimento 14 luglio" di Nicotera (Vibo Valentia). I manifestanti, un centinaio circa, hanno da mesi intrapreso una protesta contro l'inquinamento marino del litorale lamentando, inoltre, la non potabilità dell'acqua. I manifestanti, dopo avere annunciato un sit-in nella sede della Cittadella regionale a Catanzaro, hanno cambiato idea dirigendosi nella stazione ferroviaria di Rosarno dove hanno occupato i binari bloccando così il transito dei treni. I componenti del "Movimento 14 luglio" chiedono, in particolare, un incontro urgente con il presidente della Giunta regionale della Calabria, Mario Oliverio, allo scopo di affrontare e risolvere definitivamente i problemi dell'erogazione idrica di Nicotera. Sul posto polizia e carabinieri che stanno mediando con i manifestanti e con la Regione per tentare di far rimuovere il blocco.

    E' stato tolto dopo u paio d'ora il blocco alla circolazione dei treni attuato da un centinaio di manifestanti appartenenti al Movimento 14 luglio di Nicotera che avevano occupato i binari per protestare contro l'inquinamento marino del litorale e dell'acqua potabile. A sbloccare la situazione è stata una mail con la quale la Regione Calabria ha convocato i rappresentanti del movimento per domani nella sede della cittadella regionale a Catanzaro. "Al momento la circolazione dei treni sulla linea Paola Reggio Calabria - è detto in una nota delle Ferrovie dello Stato - sta tornando alla normalità. In seguito all'occupazione dei binari i convogli in transito hanno registrato ritardi medi di oltre due ore (con punte massime fino a 160 minuti), cancellazioni e limitazioni nel percorso"

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore