NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Fatta brillare la bomba d'aereo, della 2a guerra mondiale, a Maierato

     

    Fatta brillare la bomba d'aereo, della 2a guerra mondiale, a Maierato

    19 feb 17 Gli artificieri dell'11/mo Reggimento Genio Guastatori di Foggia hanno fatto brillare questa mattina verso le 11 una bomba d'aereo inesplosa trovata martedì scorso a Maierato a causa di uno smottamento del terreno. Le operazioni sono state condotte dalla Compagnia Guastatori distaccata di Castrovillari sotto la guida del capitano Domenico Ciccarese. La bomba, di fabbricazione inglese e contenente oltre 65 chilogrammi di tritolo, è risultata potenzialmente pericolosa per la precarietà dell'innesco a lungo ritardo chimico. Per tale motivo é stato necessario attendere 144 ore dal ritrovamento per evitare rischi di esplosione automatica. La Prefettura di Vibo Valentia ha emesso un'ordinanza di sgombero in un raggio di 500 metri dal luogo del ritrovamento. Lo sgombero ha riguardato, oltre a due aziende agricole e ad un tratto dell'ex statale 110, che é stata chiusa al traffico, lo stabilimento della "Tonno Callipo", i cui 150 lavoratori, per la giornata odierna, sono stati collocati in cassa integrazione. Presenti nella zona di sicurezza i Vigili del Fuoco, l'assistenza sanitaria della Croce Rossa Militare, oltre a tutti gli altri rappresentanti delle agenzie interessate dal territorio , tutti coordinati dai rappresentanti della Prefettura di Vibo Valentia. Al termine delle operazioni di verifica la zona è stata riaperta al traffico ed alle attività produttive e agricole, riportando il luogo di rinvenimento alle condizioni originarie. Si rivela instancabile l'opera degli Artificieri dell'Esercito della Caserma "MANES" di Castrovillari(CS) che nonostante le voci di chiusura o soppressione, continuano ad operare in maniera capillare sul territorio nazionale e in particolare in Calabria, in supporto prezioso alle Prefetture e municipalita', nello spirito che contraddistingue i nostri soldati in patria ed all'estero.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore