NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitā . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Riutilizzo beni confiscati, convegno con Bubbico a Reggio

     

     

    Riutilizzo beni confiscati, convegno con Bubbico a Reggio

    10 feb 17 Il Vice Ministro dell'Interno, Filippo Bubbico, accompagnato dal prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, ha partecipato al seminario di studio dal titolo "Riutilizzo sociale dei beni confiscati" che si è svolto stamattina nell'Istituto di Istruzione superiore "Raffaele Piria" di Rosarno. Lo riferisce un comunicato della Prefettura. "Erano presenti, tra gli altri - si aggiunge - il Questore, la Presidente del Tribunale - Sezione misure di prevenzione, la Presidente dell'Associazione Coordinamento Nazionale Antimafia "Riferimenti", dirigenti della Polizia di Stato e ufficiali dei carabinieri e della Guardia di finanza, nonché numerosi studenti e rappresentanti della società civile. Il seminario ha rappresentato un'occasione di riflessione e approfondimento, rivolta soprattutto agli studenti, sulla gestione dei beni confiscati alla criminalità organizzata al fine del loro reinserimento nel circuito dell'economia legale. "I relatori, nei loro interventi - conclude la nota - hanno posto l'accento, in particolare, sul significato etico ed emblematico del riutilizzo dei beni illecitamente conseguiti per il benessere della collettività e sul valore della legalità come principio fondamentale del vivere quotidiano".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitā . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore