NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Sbarco a Vibo, arrestati 4 presunti scafisti

     

     

    Sbarco a Vibo, arrestati 4 presunti scafisti

    07 feb 17 La polizia ha sottoposto a fermo quattro presunti scafisti arrivati domenica sera nel porto di Vibo Valentia insieme ad oltre 600 migranti a bordo della nave "Diciotti" del Corpo della Capitaneria di porto. A seguito delle indagini svolte subito dopo lo sbarco, la squadra mobile ha raccolto circostanziate e concordanti dichiarazioni tra i profughi sbarcati, giungendo all'identificazione dei quattro. Si tratta di Sulayman Camarà, di 21 anni, nato in Gambia, Yaya Diop (36),nato in Senegal, di Tony Paul (23),nato in Nigeria e di un altro nigeriano risultato minorenne, per come confermato dall'esame radiologico osseo eseguito nell'ospedale di Vibo Valentia. I quattro, che sarebbero tutti partiti, in tempi diversi, dalla città costiera di Sabrata in Libia, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di delitto per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina: i maggiorenni sono stati portati in carcere mentre il minore è stato accompagnato nel Centro di prima accoglienza di Catanzaro.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore