NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtità . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    V.Francavilla-Cosenza, le pagelle

    Letizia il migliore in campo

     

    V.Francavilla-Cosenza, le pagelle

    18 feb 17 Una partita stregata a cui il solito Guida da Salerno, oramai è assodato che ce l'ha con il Cosenza, ci ha messoil veleno in decisioni che hanno penalizzato soltanto i Lupi. Prende di mira il miglior giocatore Letizia per penalizzare i rossoblu. Il fantasista campano da parte sua fa la differenza anche se si mangia un gol a porta vuota e stampa la sfera sulla traversa. Per il resto parla il taccuno. Sette occasioni limpide da rete contro l'unica capitalizzata al massimo dai padroni di casa. Diceva Boskov: Partita si vince quando si fanno gol

    PERINA SV Spettatore non pagante. Prende gol nell'unica disattenzione della difesa su caclio d'angolo. Un refrain che penalaizza il Cosenza.
    CORSI 6 Spinge nonostante sulla sua corsia abbia clienti invadenti.
    TEDESCHI 6 Un errore costa l'intera posta in palio. Senza quello la sua quotazione supera abbondantemente la sufficenza.
    BLONDETT 6 Attento e tempestivo, in crescita di rendimento.
    D’ORAZIO 6 Quando spinge spacca, ma non lo fa per tutta la gara.
    CALAMAI 6 Spacca legna a più non posso, si fa anche vedere in avanti.
    RANIERI 6 Preciso ad impostare e nelle verticalizzazioni. Una certezza a centrocampo.
    CRIACO 6 Parte dal primo minuto e si fa trovare pronto.
    CAVALLARO 6 Entra al posto di Criaco e produce la pressione sperata ma contro il muro ospite nulla da fare. Sua l'azione della traversa di Letizia
    STATELLA 6 Dirompente sulla fascia ma quando trova spazio fa più male. Al servizio della squadra.
    MENDICINO 6 Entra da esterno ..... al posto di Statella, poi l'inresso di Capece gli rida il suo spazio, ma non basta solo la classe.
    BACLET 6 Lavoro tanto lavoro ma la via della rete gli viene sbarrata da Albertazzi.
    CAPECE 6 Entra al posto di Baclet. Un cambio tattico che però prova a farsi valere con una conclusione a rete
    LETIZIA 7 Un peperoncino. Puntato da avversari e arbitro viene espulso per aver chiesto un recupero di tempo. Ma lui trova il tempo di cucinare tre palle gol nitide stampare la traversa.
    DE ANGELIS 6 Il suo è ancora un laboratorio. Tanto lavoro ma al momento solo due punti nelle ultime tre partite. Crisi o non crisi c'è qualcosa che non va se prendi un gol nell'unico tiro in porta e perdi.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Calcio"

     

     
Pubblicità

 

Video

Foto

 


    Facebook
 Ultime
 

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtità . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore