NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Commissione UE sviluppo regionale in Calabria da 2 a 4/11, incontrerà Occhiuto

       

       

      Commissione UE sviluppo regionale in Calabria da 2 a 4/11, incontrerà Occhiuto

      31 ott 22 Dal 2 al 4 novembre sei componenti della Commissione per lo sviluppo regionale (REGI) del Parlamento Europeo visiteranno la Calabria per fare il punto sui progetti infrastrutturali finanziati dai fondi di coesione. La delegazione, guidata dal presidente della Commissione REGI Younous Omarjee (La Sinistra, FR), incontrerà il ministro per gli Affari europei, la Politica di coesione e il Piano di ripresa e resilienza, Raffaele Fitto, si confronterà con le autorità regionali, tra cui il presidente Roberto Occhiuto, e visiterà differenti progetti infrastrutturali e iniziative locali finanziate, anche, con i fondi di coesione. In programma anche due conferenze stampa, entrambe alla Cittadella regionale: il 2 novembre alle 17 parteciperanno Fitto, Occhiuto e Omarjee; il 4 alle 12, Occhiuto e Omarjee. In particolare, è scritto in una nota, gli eurodeputati si recheranno al Porto di Gioia Tauro e visiteranno la sede regionale della protezione civile, dove verranno illustrati i piani di emergenza locali e la mappa sismica di tutta l'Italia. Qui potranno, inoltre, partecipare alla simulazione delle oscillazioni provocate da un terremoto. Infine, si confronteranno sulle sfide attuali della politica di coesione con il ministro per gli Affari dell'Unione europea, la Politica di coesione e il Piano di ripresa e resilienza, Raffaele Fitto, già eurodeputato ed ex membro della commissione REGI. "L'Italia - afferma Omarjee alla vigilia della missione - è stata il secondo più grande beneficiario dei fondi di coesione per il periodo di programmazione 2014-2020, quindi noi, come Commissione REGI, abbiamo ritenuto importante venire di persona a osservare come questi fondi vengono impiegati, in particolare nelle regioni del Sud Italia. La politica di coesione europea risponde, inoltre, a molteplici emergenze come i disastri naturali. Valuteremo anche questi bisogni sul campo per capire cosa si può ancora fare per prevenire i disastri e palliarne gli effetti". Omarjee sarà affiancato da altri cinque eurodeputati: Dan-Stefan Motreanu (EPP, RO); Susana Solís Pérez (RENEW, ES); Daniel Buda (EPP, RO); Rosa D'Amato (Verdi /AFE, IT) e Sabrina Pignedoli (NI, IT).

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito