NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      PD Regione: Serve prevenire le emergenze sanitarie

       

       

      PD Regione: Serve prevenire le emergenze sanitarie

      12 lug 22 "Apprezziamo gli sforzi del Presidente Occhiuto che, anche nella sua qualità di Commissario Sanità, sta cercando in ogni modo di provare a intervenire in relazione alla sempre più grave mancanza di personale sanitario negli ospedali calabresi. Ancora una volta, però, siamo costretti a registrare che il Commissario Occhiuto si attiva ad emergenza già in atto: il deficit di risorse umane nel settore è esploso ormai in quasi tutte le Regioni e, pertanto, appare difficile strappare a Roma concessioni per la sola Calabria. Sarebbe stato opportuno avviare a tempo debito le richieste straordinarie al Ministero dell'Economia. Oggi è diventato tutto più difficile". È quanto dichiarano in una nota congiunta i consiglieri regionali PD Mimmo Bevacqua, Ernesto Alecci, Franco Iacucci, Nicola Irto e Raffaele Mammoliti. "Da diversi mesi - aggiungono - si sa benissimo dei reparti a ipotesi chiusura, dei turni estenuanti, del personale stremato, dell'emergenza Covid che ha sfiancato ancora di più le già poche forze a disposizione: le debolezze si affrontano nel momento appropriato, prima che diventino ingestibili. Detto ciò, il gruppo PD è, come sempre, disponibile per aiutare e supportare ogni iniziativa finalizzata a dare risposte concrete ai calabresi: d'altronde, la presenza comune nel governo nazionale dovrebbe agevolare e incoraggiare anche una sana collaborazione istituzionale nei territori".

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Giovanni Folino
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito