NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Elezioni comunali nel cosentino: ballottaggi a Paola e Acri

       

       

      Elezioni comunali nel cosentino: ballottaggi a Paola e Acri

      14 giu 22 Turno di ballottaggio domenica 26 giugno per Paola e Acri, le due uniche città della provincia di Cosenza con popolazione superiore ai 15 mila abitanti. Secondo round con colpo di scena in particolare a Paola, la città di San Francesco, dove resta fuori il sindaco uscente Roberto Perrotta che con il 25,16% deve cedere il passo alla sfida tra Emira Ciodaro (27,6%), candidata a sindaco del centrodestra e di una parte civica della città, e Giovanni Politano (26,15%), consigliere comunale uscente, sostenuto dall'ex consigliere regionale Graziano Di Natale. Più staccati Andrea Signorelli, 1.313 voti (14,53%), e Paolo Alampi, 639 voti (7,07%). Ad Acri dove erano tre i candidati in lizza: Pino Capalbo di area centrosinistra, Natale Zanfini che è il candidato di centrodestra e Angelo Cofone appoggiato da M5s e Sinistra Italiana l'hanno spuntata Capalbo, che ha sfiorato l'elezione fermandosi al 49,60%, e Zanfini (39,79%), che si contenderanno il massimo scranno tra 15 giorni. In campo domenica nel popoloso centro dell'interno c'erano 15 liste e 239 aspiranti consiglieri. L'affluenza si è attestata al 57,36%.

      -- TUTTI I RISULTATI ELEZIONI 2022 CALABRIA

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito