NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Santelli "La serata della legalità in Sila segnale di forte partecipazione attiva"

       

       

      Santelli "La serata della legalità in Sila segnale di forte partecipazione attiva"

      10 mar 19 Si è svolta ieri sera a Camigliatello Silano una fiaccolata sulle piste da Sci degli uomini delle Forze di Polizia e delle Forze Armate, preceduti dai maestri e dai bambini calabresi guidati dai campioni olimpici La manifestazione, alla presenza del Capo della Polizia Gabrielli è stata fortemente voluta dal prefetto di Cosenza, Paola Galeone e dal Generale dei Carabinieri, Robusto. Un'importante serata che ha visto la collaborazione di Forze di Ps e forze armate. "Sono stata molto felice di aver presenziato ad una iniziativa unica in Italia, - ha detto la vice Presidente della commissione antimafia, Jole Santelli - perché dalla Calabria è partito un segnale fortemente simbolico, un coro dello Stato che ha segnato la sua presenza in una terra difficile come la nostra che ieri. si è contraddistinta per un primato di eccellenza. Credo che iniziative come questa - ha aggiunto Santelli - vadano ben oltre il significato simbolico e rappresentino la concreta testimonianza di una presenza quotidiana e coraggiosa delle forze dell'ordine a tutela dei cittadini calabresi. La continua presenza del prefetto Gabrielli in Calabria - ha concluso Santelli - è segno di una volontà esplicita di rafforzare ulteriormente la presenze delle forze di polizia sul territorio e questa è certamente una notizia positiva".

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità


Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito