NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Dalla Regione bando da 3,5 milioni di euro contro dispersione

       

       

      Dalla Regione bando da 3,5 milioni di euro contro dispersione

      30 ago 19 "Le istituzioni scolastiche statali primarie e secondarie ubicate nei Comuni beneficiari della Strategia per le Aree Interne (S.R.A.I,) che intendono partecipare all'avviso della Regione Calabria 'Fare scuola fuori dalle aule' possono inviare domanda dal 2 settembre fino al 1 ottobre 2019". E' quanto riferisce un comunicato dell'ufficio stampa della Giunta regionale. "La misura, che nelle due precedenti edizioni ha coinvolto circa 8 mila studenti calabresi in progetti integrati extracurricolari - è detto nel comunicato - rafforza le iniziative della amministrazione regionale volte a contrastare efficacemente la dispersione scolastica e formativa, soprattutto in quelle aree della Calabria che presentano criticità demografiche, sociali ed economiche. L'annualità 2019, in particolare, destina circa 3,5 milioni di euro del Por Calabria Fesr-Fse 2014/2020 per innestare esperienze e percorsi positivi, attraverso la realizzazione di itinerari didattici integrativi e flessibili da svolgersi al in modalità prettamente laboratoriale (campo scuola), proprio nelle scuole dei comuni che si trovano nelle aree interne della regione. I progetti ammessi a finanziamento, per un contributo massimo di 66 mila euro, si configurano come attività didattica inserita a pieno titolo nella programmazione scolastica, e spaziano tra vari ambiti tematici tra i quali sostenibilità ambientale ed ecologia, solidarietà e cooperazione sociale, competenze espressive e linguistiche, scienza e matematica, sport e benessere, identità culturale, arte, storia e tradizioni". "La trasmissione delle istanze, e di tutta la documentazione per la partecipazione all'avviso - riporta ancora il comunicato - dovrà essere effettuata a partire da giorno 2 settembre 2019 fino al giorno 1 ottobre 2019. La procedura di selezione è a graduatoria e sarà eseguita da una commissione costituita da personale interno di comprovata esperienza in materia di istruzione".

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Politica"

     

     
Pubblicità


Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito