NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Comune Cosenza chiede finanziamento per depurazione e fogne

       

       

      Comune Cosenza chiede finanziamento per depurazione e fogne

      11 mar 22 Il Comune di Cosenza ha presentato richiesta al Ministero dell'Interno per avere un finanziamento di 500 mila euro nell'ambito delle risorse previste per l'annualità 2022, che consentirà di dare avvio ai lavori per il riefficientamento del sistema depurativo e fognario di via Carmelo Bruno e strade limitrofe che presentano particolari criticità. Lo comunicano il Sindaco Franz Caruso e l'Assessore ai lavori pubblici Damiano Covelli. “Siamo convinti che la richiesta dell'Amministrazione comunale sarà meritevole di attenzione e consentirà, dopo anni di notevoli disagi sofferti dai residenti dell'importante quartiere cittadino, compreso tra viale della Repubblica e via Roma, l'inizio dei lavori sui sottoservizi. Sarà possibile così dotare via Carmelo Bruno e le altre strade vicine (via Bruno Amantea, via Giuseppe Santoro, ecc.) di un sistema depurativo e fognario particolarmente efficiente. L'iniziativa portata avanti è frutto di una visione organica di interventi– assicurano il Sindaco Franz Caruso e l'Assessore ai lavori pubblici Damiano Covelli – che vedrà interessata tutta la città e non più, come accaduto troppe volte negli ultimi anni, di interventi tampone o estemporanei, ponendo così fine alle tante criticità e disagi che molti cosentini, loro malgrado, sono stati costretti per lungo tempo a sopportare”.

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito