NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Giunta Cosenza approva 'Città che legge'. Caruso: Lettura valore su cui investire

       

       

      Giunta Cosenza approva 'Città che legge'. Caruso: Lettura valore su cui investire

      28 lug 22 La Giunta Comunale, riunitasi ieri mattina sotto la presidenza del sindaco, Franz Caruso, ha approvato il progetto "Città che legge – Patto Locale della Città di Cosenza", deliberando contestualmente gli atti necessari all'iscrizione alla Banca dati Città che legge. "E' un provvedimento importante – ha affermato il sindaco di Cosenza, Franz Caruso – in linea con le politiche pubbliche europee e nazionali e, soprattutto, con gli obiettivi di programma del mio mandato. Ritengo, infatti, che la lettura sia un valore su cui si debba investire, rappresentando uno strumento fondamentale per la conoscenza e quindi per la promozione del progresso civile, sociale ed economico di una comunità. Con il progetto approvato, in particolare, in attuazione della Legge 15 del 13 febbraio 2020, la città di Cosenza avrà la possibilità di partecipare a bandi per ottenere importanti finanziamenti volti a incentivare la lettura come abitudine diffusa. In particolare, con il Patto Locale Citta di Cosenza, è nostra intenzione creare una rete di collaborazione tra tutte le realtà culturali operanti nel territorio comunale intesi a coinvolgere le biblioteche e altri soggetti pubblici, in particolare le scuole, nonché soggetti privati per una collaborazione permanente al fine di riconoscere a tutta la popolazione il diritto di leggere. Così facendo avremo la possibilità di prendere parte alle iniziative che saranno programmate dal Cepell (Centro per il Libro e la Lettura) e dal MIC, inserendo Cosenza nel prestigioso circuito nazionale". "Ringrazio la consigliera delegata alla Cultura, Antonietta Cozza – ha concluso il sindaco, Franz Caruso – che ha seguito le procedure dell'intero progetto e che continuerà a farlo per raggiungere importanti risultati per Cosenza ed i cosentini". Il Patto, di dimensione intercomunale, ha visto già l'adesione dei Comuni di Marano Principato, Mendicino e Torano Castello.

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Giovanni Folino
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito