NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Non si fermano all'alt e investono carabiniere, ora grave, 4 ricercati a Cosenza

       

       

      Non si fermano all'alt e investono carabiniere, ora grave, 4 ricercati a Cosenza

      12 nov 21 Non si fermano all'alt e investono un carabiniere che rimane ferito in modo grave. È successo in via Romualdo Montagna a Cosenza. Secondo quanto si è appreso un'auto anziché fermarsi al posto di blocco dei carabinieri ha investito volontariamente il militare. A bordo della vettura, una Mercedes classe A, quattro persone. Dopo aver centrato il carabiniere i quattro sono fuggiti a tutta velocità a bordo dell'auto verso il centro storico della città e sono attualmente ricercati. Il militare è stato soccorso e trasportato in ospedale all'Annunziata dove è stato ricoverato in prognosi riservata. Il militare è grave ma non in pericolo di vita.

      Anziché fermarsi, la vettura ha accelerato travolgendo il sottufficiale. Gli occupanti dell'auto, secondo quanto é emerso dalle prime indagini, sarebbero tutti stranieri, tre presumibilmente di nazionalità bulgara e uno di colore. I quattro hanno abbandonato la vettura e si sono dileguati a piedi nelle vie del centro cittadino, facendo perdere le loro tracce. I carabinieri stanno setacciando la zona in cui i quattro fuggitivi hanno abbandonato la vettura ed hanno esteso le ricerche all'intero centro storico di Cosenza.

      ę RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito