NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Lunedì 7 presentazione progettodi formazione NEETtezza urbana

       

       

      Lunedì 7 presentazione progettodi formazione NEETtezza urbana

      04 set 20 Il suo nome è “NEETtezza Urbana” ed è il progetto di gemellaggio tra i comuni di Cosenza (che ne è capofila) e Napoli, ammesso a finanziamento nell'ambito dell'avviso pubblico “Sinergie” pubblicato dall'ANCI. Il progetto sarà presentato nel corso di una conferenza stampa in programma lunedì 7 settembre, alle ore 11,00, nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi. “NEETtezza Urbana”, che prevede un diffuso partenariato, prende il nome dai NEET, giovani di età compresa tra i 18 e i 29 anni, che non siano studenti, né lavoratori, né impegnati in percorsi di formazione, cui sono destinate le opportunità previste: percorsi di formazione dedicati e finalizzati all'acquisizione di competenze e conoscenze di base nei settori della sostenibilità ambientale, del supporto e promozione delle filiere produttive locali e delle aree agricole, del lavoro in agricoltura in chiave smart. Alla conferenza stampa di presentazione del progetto prenderanno parte il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto, l'Assessore al patrimonio, ai lavori pubblici e ai giovani del Comune di Napoli, Alessandra Clemente, il Director del think thank “Vision”, partner del progetto, unitamente al project manager, sempre di “Vision”, Antonio Negro.

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito