NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Venerdì 5 e sabato 6 test volontari screening coronavirus a Cosenza

       

       

      Venerdì 5 e sabato 6 test volontari screening coronavirus a Cosenza

      04 giu 20 L'Amministrazione comunale rende noto che venerdì 5, in Piazza dei Bruzi, e sabato 6 giugno, su Corso Mazzini, i cittadini che vorranno, potranno sottoporsi, a partire dalle ore 8,30 e per tutte le due giornate, ad uno screening volontario, per l'accertamento del contagio da Covid-19, attraverso l'utilizzo di test rapidi IGG/IGM. Lo screening è a cura della cooperativa sociale ADIS Cosenza onlus che lo ha proposto al Comune di Cosenza e che lo eseguirà attraverso personale medico e infermieristico. L'iniziativa si inquadra nell'ambito della campagna relativa allo screening di massa Covid-19, promossa dalla ADIS COSENZA ONLUS e volta a contenere la diffusione del virus. Lo screening avrà inizio domani, venerdì 5 giugno, in Piazza dei Bruzi dove sosterà un'ambulanza per l'effettuazione dei test. Sabato 6 giugno si sposterà sull'isola pedonale. Sono tre le postazioni, con ambulanza, individuate su Corso Mazzini, la prima nei pressi dell'incrocio con Via Piave, la seconda in Piazza 11 settembre e la terza alla Salita "Pagliaro". Il test, denominato "pungidito", necessita di una goccia di sangue, prelevata direttamente dal dito del paziente. I risultati saranno letti in circa 10 minuti. I test Covid19-IgG/IgM che saranno utilizzati, sono regolarmente registrati presso il Ministero della Salute. La specificità del test è pari a 99,5% per le IGG e 99,2% per Igm. La sensibilità è pari al 100% per le IGG e al 91,8% per IGM. L'accuratezza è pari all 99,6% per le IGG e 97,8% per Igm. Il contributo a carico di ogni persona che intenderà sottoporsi allo screening volontario è pari al costo convenzionato di 25,00 euro. Il personale medico / infermieristico sarà responsabile della corretta effettuazione del test, eseguendo il trattamento e la relativa refertazione in conformità delle normative nazionali sulla privacy e sulla tutela dei dati sensibili. Nel caso in cui si dovessero riscontrare delle persone positive al test, la Cooperativa ADIS COSENZA ONLUS attiverà tutte le procedure previste dalla legge. E' necessario procedere alla prenotazione del test chiamando il numero 3462264351.

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito