NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Blitz dei CC in via Reggio Calabria a Cosenza, scoperta conceria abusiva, 22 denunce

     

     

    Blitz dei CC in via Reggio Calabria a Cosenza, scoperta conceria abusiva, 22 denunce

    31 mar 17 Una conceria abusiva, con all'interno numerose pelli di pecore e capre messe ad essiccare, è stata scoperta e sequestrata, a Cosenza, dai carabinieri nel corso di un'operazione attuata nella zona di via Reggio Calabria dove, da tempo, c'è un insediamento di cittadini di etnia rom. La conceria era collocata in un ex mattatoio. Le pelli venivano trattate e imballate con sale e soda caustica. Sul posto sono intervenuti i militari del Comando Provinciale di Cosenza assieme ai colleghi dei "Cacciatori di Calabria" di Vibo, a unità cinofile, al NORM e agenti del Comando Provinciale Carabinieri Forestali. L'operazione, scattatta alle prime ore del mattino, ha visti impegnati i militari in una meticolosa perquisizione durante la quale sono state identificate numerose persone. Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della Polizia Municipale di Cosenza e tecnici dell'Enel che hanno socperto numerosi allacci abusivi alla rete elettrica. Da diverso tempo i tecnici della compagnia elettrica hanno provato ad effettuare controlli ma sempre hanno avuto probemi, ci riferisce un dirigente intervenuto con i tecnici sul posto. Numerosi anche gli allacci abusivi alla rete idrica scoperti dalla Polizia Municipale. I carabinieri hanno scoperto parti di auto e carcasse che sono al vaglio degli investigatori. Una mula è stata posta sotto sequetro perchè trovata in stato di abbandono. All'operazione seguiranno ulteriori sviluppi. Le utenze abusive di acqua e corrente sono state definitivamente sospese.

    --- Video Le immagini del blitz (VIDEO)

    Nell'operazione, il personale tecnico dell’ENEL ha terminato le verifiche per accertare allacci abusivi alla linea elettrica; 21 sono le persone denunciate alla competente A.G. per furto di energia elettrica, e i tecnici dopo il controllo hanno provveduto ad interrompere la fornitura dell’energia con smantellamento della linea aerea. Mentre, i tecnici del Comune di Cosenza hanno costatato che alcune abitazioni si servivano abusivamente dell’erogazione dell’acqua cittadina; il servizio non è stato interrotto quale bene di prima necessità ma venivano fornite prescrizione con termine per la regolarizzazione pena l’interruzione della fornitura. Sono state inoltre rinvenute 8 autovetture “cannibalizzate”, di cui una provente di furto che è stata restituita al legittimo proprietario mentre per le restanti 7 sono in corso ulteriori accertamenti. E’ stato sottoposto a sequestro amministrativo uno stabile adibito ad opificio, usato per la “lavorazione delle pelli animali”, i cui residui della lavorazione defluivano a cielo aperto nel terreno circostante, e risultava sprovvisto di autorizzazione sanitaria venendo a mancare gli elementari requisiti igienico sanitari per l’attività di sezionamento e salatura delle pelli. Sempre per il problema dello sversamento dei residui a terra sono in fase di valutazione violazioni di tipo penale della specifica normativa ambientale. I Carabinieri Forestali hanno infine accertato ampie aree utilizzate come discariche abusive nonché sottoponevano a sequestrato amministrativo un asino e un pony, sprovvisti di microchip, che vagavano liberamente nel quartiere. Sono state eseguite numerose perquisizioni locali e personali. Le abitazioni controllate sono state 28, 25 le persone identificate. Il controllo ha impegnato 50 militari, 20 autovetture, una Stazione Mobile di Carabinieri; sul posto ha stazionato una ambulanza del “118” con personale paramedico.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- > Guarda l'indice delle notizie su: "Area Urbana di Cosenza"

     

     
Pubblicità

VotoElezioni 2014: -- Regionali - dati definitivi --- Preferenze definitive Cosenza --- i Consiglieri regionali eletti

Elezioni 2013: --- Camera gli eletti in Calabria --- Senato gli eletti in Calabria --- Dati definitivi Senato --- Dati definitivi Camera --- Proiezioni e Affluenze

Elezioni 2012: --- Cassano Ionio (sindaco e seggi), Castrovillari (sidnaco e seggi), Paola (sindaco e seggi) -- Catanzaro (89 su 90) -- Palmi (sindaco e seggi) --- (CS) Eletti sindaci in provincia di Cosenza --- (CZ) provincia Catanzaro --- (KR) Cirò e Roccabernarda--- (RC) provincia di Reggio Calabria --- (VV) provincia di Vibo Valentia

VotoElezioni 2011: Tutti i candidati --- Tutti i sindaci in Calabria --- Elenco scrutatori a Cosenza --- I voti di tutti i candidati Cosenza --- I voti di tutti i candidati Reggio Calabria --- Video Beppe Grillo --- Video Bersani

I dati definitivi dei ballottaggi con seggi ed eletti: Cosenza - Crotone - San Giovanni in Fiore - Provincia Reggio Calabria -

I dati del primo turno di tutti i Comuni della Calabria : Crotone - Reggio Calabria eletti - Catanzaro eletti - Cosenza eletti - Vibo Valentia - Provinciali: -Reggio Calabria --- Tutte le affluenze --- -

Elezioni/ballottaggi: --- Occhiuto strappa la rossa Cosenza "Sarò Sindaco di tutti". Dal c/sinistra accuse di trasversalismo --- Paolini "Rispetto esito elezioni" --- Occhiuto "Sarò Sindaco della riconciliazione" --- Scopelliti ai festeggiamenti di Occhiuto - Chiusi seggi --- Tutte le affluenze in Calabria

 

 


    Facebook
 Ultime

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home .Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore