NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Vandalizzati i manifesti del GayPride a Reggio Calabria

       

       

      Vandalizzati i manifesti del GayPride a Reggio Calabria

      25 lug 22 Alcuni manifesti del Pride di Reggio Calabria, sono stati vandalizzati e strappati solo poche ore dopo essere stati affissi. Lo denuncia Valentina Tripepi, portavoce del Rc Pride. "Un grave gesto - afferma in una nota - da condannare che offende la lotta e il contrasto alla discriminazioni verso le persone LGBT+. Sporgeremo denuncia alle forze dell'ordine affinché vengano individuati i responsabili. Questa iniziativa è nata grazie a una preziosa collaborazione con l'azienda Atam, che ha concesso l'affissione in una delle pensiline del corso Matteotti, a cui rinnoviamo il nostro grazie. Questo vile gesto dimostra come c'è chi preferisce agire nell'oscurità della notte, in contrapposizione a chi al Pride partecipa a testa alta e alla luce del sole, rivendicando il diritto di gridare al mondo il proprio essere ed esistere senza arretrare davanti ad atti vandalici e di odio omotransfobico. Tale gesto dimostra come ormai sia necessaria una presenza sempre maggiore di simboli rainbow in città. Al vostro odio rispondiamo con la bellezza e per questo invitiamo ancora una volta tutta la città a unirsi a noi il 30 luglio in difesa di chi subisce violenze e discriminazioni".

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito