NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Arrestati o interdetti percepivano reddito cittadinanza

       

       

      Arrestati o interdetti percepivano reddito cittadinanza, 6 denunce a Palmi

      07 apr 22 I carabinieri hanno denunciato, a Palmi, sei persone, già note alle forze dell'ordine, di età compresa tra i 30 e i 60 anni per indebita percezione del reddito di cittadinanza. Dal 2019 ammonterebbero a circa 75mila euro i contributi illecitamente percepiti, accertati nel corso delle indagini dai militari, finalizzate a riscontrare il possesso da parte dei richiedenti dei requisiti previsti dalla normativa vigente. Nello specifico, dall'esame dei documenti acquisiti, gli investigatori avrebbero riscontrato che i soggetti, omettendo volontariamente di dichiarare all'atto della domanda, di essere sottoposti a misure cautelari o di essere stati condannati alla pena accessoria dell'interdizione perpetua dai pubblici uffici, hanno nel tempo percepito il sussidio fraudolentemente. Gli esiti dell'indagine sono stati segnalati alla Procura della Repubblica di Palmi e all'Inps per l'interruzione dell'elargizione del sussidio ed il recupero delle somme indebitamente percepite.

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito