NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Medico accusato di truffa e sospeso per 1 anno da professione a Catanzaro

       

       

      Medico accusato di truffa e sospeso per 1 anno da professione a Catanzaro

      13 mar 20 La Guardia di finanza di Catanzaro ha notificato la sospensione per un anno dall'esercizio della professione ad un medico ortopedico in servizio all'azienda ospedaliera "Pugliese-Ciaccio" del capoluogo. L'ipotesi di reato è truffa e fraudolenta attestazione di presenza in servizio. Il provvedimento, che comprende anche una confisca di beni per equivalente di 18.678 euro, è stato emesso dal Gip del Tribunale di Catanzaro su richiesta della Procura. Le indagini dei finanzieri del gruppo tutela spesa pubblica del Nucleo di polizia economico-finanziaria risalgono al periodo tra il marzo 2014 e il febbraio 2015, quando il professionista era stato inviato a svolgere un'attività di servizio in un istituto clinico del milanese per aggiornamento e dove aveva prodotto false certificazioni di presenza dichiarando falsamente di aver svolto interventi chirurgici. Inoltre si sarebbe reso protagonista di numerosi episodi di assenteismo per svolgere in orario di lavoro attività libero-professionale.

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito