NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . AreaUrbana . Video . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

      Sindaco Lamezia sospende ordinanza Governatrice Calabria

       

       

      Sindaco Lamezia sospende ordinanza Governatrice Calabria

      30 apr 20 Il sindaco di Lamezia Terme, così come aveva annunciato, ha emesso un'ordinanza con cui dispone che sia "sospesa su tutto il territorio comunale, dalla data odierna e fino al 10 maggio 2020 compreso, l'applicazione delle disposizioni contenute nell'ordinanza del Presidente della Regione Calabria" di ieri sera. Nel suo provvedimento, Mascaro rileva che con l'ordinanza "pubblicata nella tarda serata di ieri sul BURC, vengono introdotte, con decorrenza immediata, misure relative alle attività di ristorazione e somministrazione di alimenti e bevande, attività sportive e amatoriali individuali e agli spostamenti delle persone fisiche nel territorio regionale che risultano più permissive di quelle consentite dal vigente quadro normativo" e sostiene che "l'iniziativa assunta dalla Regione Calabria, in assenza di preventiva comunicazione e/o di consultazione con gli enti locali, le altre istituzioni e gli stessi esercizi commerciali chiamati a darne applicazione, ha precluso di fatto la possibilità di adottare tempestivamente, sul territorio comunale, le correlate misure di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19, le quali appaiono vieppiù indispensabili in presenza di disposizioni volte ad alleggerire il rigore delle prescrizioni attualmente applicabili". Per il sindaco di Lamezia Terme, dunque, "l'immediata applicazione sul territorio comunale delle disposizioni" della Regione, "a fronte dell'accertata impossibilità di assicurare una tempestiva ed uniforme implementazione sul territorio comunale delle correlate misure di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica, possono determinare condizioni idonee ad incrementare il rischio di contagio, in tal modo vanificando gli sforzi e i sacrifici fino ad oggi richiesti alla popolazione comunale in funzione del contenimento della diffusione del virus". Da qui la decisione di sospendere l'ordinanza regionale "in vista della primaria esigenza di contenere la diffusione dell'epidemia, assumere opportune misure cautelari onde evitare che dall'immediata applicazione dell'ordinanza regionale possano derivare pericoli di contagio e di ulteriore diffusione del COVID-19 sul territorio comunale".

      © RIPRODUZIONE RISERVATA

      Cerca con Google nell'intero giornale:

      -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca"

     

     
Pubblicità


news Oggi in Italia e nel mondo

news Oggi in Calabria

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione.
Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso non e' consentito