NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Quattro milioni e mezzo di uova pasquali decorative sequestrate da Gdf Cosenza

     

    Quattro milioni e mezzo di uova pasquali decorative sequestrate da Gdf Cosenza

    14 apr 17 Quattro milioni e mezzo di uova pasquali decorative sono state sequestrate dai finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Cosenza, nel corso di mirati interventi finalizzati a contrastare la vendita di prodotti nocivi, predisposti in occasione delle festivitą pasquali. Le uova erano destinate alla libera vendita però carenti dei contenuti informativi e pericolosi per i consumatori. L’operazione, denominata Pasqua Protetta, permetteva di individuare diverse imprese che, nel periodo precedente a quello pasquale, si erano rifornite di ingenti quantitativi di articoli a tema “sospetti”. I primi controlli si svolgevano nei confronti di societą che ponevano in vendita prodotti pasquali realizzati nei paesi orientali e privi delle necessarie certificazioni sulla sicurezza. Risalendo la filiera distributiva, ulteriori controlli venivano effettuati confronti delle aziende all’ingrosso venditrici dei medesimi prodotti pericolosi. Nel corso delle ispezioni i Finanzieri calabresi individuavano milioni di articoli, principalmente uova pasquali decorate o neutre ed altre decorazioni rappresentanti i simboli pasquali, ma anche giocattoli e gadget, posti in vendita in violazione delle prescrizioni indicate dal Codice del Consumo (D.Lgs 206 del 2005) a tutela del consumatore. Particolarmente pericolosi per la salute degli acquirenti, soprattutto per quelli pił giovani, i giocattoli pasquali funzionanti elettricamente connotati da estrema fragilitą a causa della scarsa qualitą del materiale utilizzato per la costruzione degli stessi. Gli articoli in sequestro sono risultati privi delle indicazioni riguardanti il paese d’origine, con etichette non contenti le informazioni considerate obbligatorie dalla normativa, sia nazionale che comunitaria e sprovvisti delle istruzioni ed avvertenze per l’uso e dei requisiti di sicurezza. A conclusione dell’operazione sono stati posti sotto sequestro oltre 4 milioni e mezzo tra uova decorative ed altri gadget pasquali ed i legali rappresentanti di sei societą sono stati segnalati alle Autoritą competenti per l’accertamento delle conseguenti violazioni e la confisca dei beni

    --- Video Guarda il video

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore