NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Traffico intenso già da stasera, via alle partenze per Pasqua

     

     

    Traffico intenso già da stasera, via alle partenze per Pasqua

    13 apr 17 Fin dalla mattinata di oggi, la rete di Autostrade per l'Italia registra livelli di traffico in deciso aumento a seguito delle prime partenze per le festività pasquali. Gli spostamenti più significativi, è detto in una nota, riguardano i tratti in uscita dai grandi centri urbani e le principali direttrici nord-sud, lungo le quali i volumi rimarranno intensi fino a tutta la mattinata di sabato. Tra queste in particolare: la A1 Milano - Napoli, soprattutto tra Milano e Bologna e tra Roma e Napoli; la A14 Bologna - Taranto, in particolare nel tratto tra Bologna e Pescara. La fase dei rientri sarà più concentrata con traffico da "bollino rosso" in direzione opposta a partire dal primo pomeriggio di lunedì 17 fino a tutta la giornata di martedì 18. Autostrade ricorda che nel tratto della A14 compreso tra Ancona sud e Loreto, in corrispondenza del cavalcavia crollato all'altezza del km 235, permangono in entrambe le direzioni i restringimenti di carreggiata per la delimitazione dell'area sottoposta a sequestro da parte della magistratura. E' pertanto prevedibile la formazione di code durante le fasce orarie di punta soprattutto in direzione nord nella fase dei rientri.

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2010 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore