NuovaCosenza.com
Google
su tutto il Web su NuovaCosenza
mail: info@nuovacosenza.com
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .
 

      Condividi su Facebook

    Arresti Sacal, indagato presidente Provincia Catanzaro, Bruno

     

    Arresti Sacal, indagato presidente Provincia Catanzaro, Bruno

    11 apr 17 Tra gli indagati dell'inchiesta sulla Sacal, la società di gestione dell'aeroporto di Lamezia Terme, c'é il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno. Bruno, componente del Cda della Sacal, é una delle 12 persone per le quali la Procura di Lamezia ha chiesto al Gip l'interdizione dai pubblici uffici.

    Legali: Emergerà estraneità. "Da una prima disamina del provvedimento notificato a Enzo Bruno quale membro del Cda della Sacal, risulta che il capo d'imputazione contestato riguarderebbe esclusivamente la segnalazione di un nominativo per l'accesso ad un tirocinio formativo da svolgersi presso la stessa società, nell'ambito del progetto per la lotta alla disoccupazione giovanile denominato 'Garanzia Giovani'". Lo affermano gli avvocati Giovanni Mosca e Pino Iannello, difensori del presidente della Provincia di Catanzaro, in merito all'inchiesta sulla gestione dell'aeroporto di Lamezia Terme. "Nell'esprimere piena fiducia nell'operato della magistratura - aggiungono i due legali - siamo certi che dall'inchiesta in corso emergerà la completa estraneità ai fatti contestati a Enzo Bruno e si farà chiarezza sull'intera vicenda. Comunichiamo, inoltre, che il nostro assistito ha già notificato le proprie dimissioni da componente del CdA della Sacal".

    © RIPRODUZIONE RISERVATA

    Cerca con nell'intero giornale:

    -- >Guarda l'indice delle notizie su: "Cronaca e Attualità "

     

     
Pubblicità


    Facebook
 Ultimi Video

Multimedia


 

Web TV -  Video

 

 
Home . Cronaca . Politica . Area Urbana . Speciali . Video . Innovazione . Universtitą . Spettacoli . Sport . Calcio . Meteo .

Copyright © 2017 Nuova Cosenza. Quotidiano di informazione. Registrazione Tribunale Cosenza n.713 del 28/01/2004 - Direttore Responsabile: Pippo Gatto
Dati e immagini presenti sul giornale sono tutelati dalla legge sul copyright. Il loro uso e' consentito solo previa autorizzazione scritta dell'editore